mercoledì 20 aprile 2011

SONO BIONDA


Spero di non avere urtato la sensibilità di nessuno, ma non è colpa mia se negli ultimi anni si è diffuso questo modo di dire... e da come avrete capito, io sono una delle vittime.
Con molta umiltà ammetto che sono un po' boccalona; se per esempio Giovanna (che poi a grandi linee sarebbe la coprotagonista del fumetto) mi scrive di avere invitato a entrare in casa il rappresentante della folletto e di avergli offerto il caffè e il pranzo, anche se sto segnando la mia condanna a essere presa per il culo a vita istintivamente rispondo <Vero?>. 
Per fortuna i miei amici mi vogliono bene lo stesso.
Comunque mi scuso con le bionde se si sono sentite offese (non con le castano-chiare che sostengono di essere biondo cenere; siete castane, RASSEGNATEVI!).
Un ringraziamento particolare va a Giovanna, che ha inaugurato questa simpaticissima tradizione di darmi della bionda; ma diciamo che gliele servo spesso su un piatto d'argento.

2 commenti:

  1. secondo me in realtà sei bionda...
    :p

    RispondiElimina
  2. ebbene si, mi tingo per bilanciare la mia biondaggine interiore :D

    RispondiElimina