giovedì 28 luglio 2011

UNA PIZZA IN COMPAGNIA

Non pubblico una ricetta da così tanto tempo che sono sicura che la maggior parte di voi avrà creduto che io sia a dieta. Non voglio sfatare questo mito, perciò cambierò rapidamente argomento.
Una voglia tremenda di pizza mi ha sopraffatta, così la scelta è stata semplice; non posso dire altrettanto per la ricerca della ricetta originale della pizza. Neanche stessi cercando la ricetta originale della Coca-Cola!!! Ci fosse un povero disgraziato che decida di condividere la ricetta originale su internet!
Morale della favola: ho trovato migliaia di ricette, ma tutte differiscono per numero e tipo di ingredienti, quantità utilizzate, tempi di lievitazione... insomma, mi sono dovuta dare all'improvvisazione! Dunque ho fatto un mix delle varie ricette trovate tra la rete e i libri di cucina e questo è stato il risultato. E che risultato!!! Buonissima, sofficissima e croccantissima!!!

Ingredienti per 4 teglie di pizza:
  • 250 gr di patate lessate e schiacciate;
  • 25 gr di sale;
  • 2 panetti di lievito (50 gr);
  • 2 cucchiai rasi di zucchero;
  • 700 gr di farina di grano duro;
  • 300 gr di farina 00;
  • 100 ml di olio extravergine d'oliva;
  • 100 ml di latte;
  • 300 ml di acqua.

Preparazione:
In una ciotola, sciogliere il lievito e lo zucchero con 100 ml di acqua, aggiungere 6 cucchiai circa di farina, coprire con un panno e lasciare lievitare per 1/4 d'ora. 
Successivamente, versare il composto di lievito sulla restante farina, aggiungere la restante acqua, il latte e l'olio e iniziare a impastare. Aggiungere le patate schiacciate e continuare a impastare. Per ultimo, aggiungere il sale. 
Continuare a impastare sulla spianatoia fino a ottenere un impasto elastico che si appiccicherà appena sulle dita. Dividerlo in quattro panetti, ungerli con un po' di olio, posarli in una ciotola e coprirli con un panno. Lasciare lievitare per 3 ore circa.
Ungere 4 teglie con un filo d'olio, spianare con il mattarello i panetti sulla spianatoia ma continuare a spianarli direttamente sulle teglie premendo piano piano con le dita. 
Coprire le teglie con dei panni e lasciare lievitare per un'altra ora.
Infine, bucherellare le pizze e ungerle con un filo d'olio prima di condirle a piacere e infornarle in forno già caldo a 220° per 15 minuti l'una. 
Ecco il risultato!

Immagine pizza ai quattro formaggi con speck

Pizza ai 4 formaggi con speck:
Condita con polpa di pomodoro, mozzarella, emmenthal, auricchio, gorgonzola e un filo d'olio. Lo speck è stato aggiunto solo dopo averla sfornata.



Immagine pizza con funghetti

Pizza con funghetti:
Condita con polpa di pomodoro, mozzarella e funghi saltati in padella.





Immagine pizza alla norma, ricetta siciliana

Pizza alla norma:
Condita con polpa di pomodoro, melanzane grigliate, ricotta salata grattugiata e un filo d'olio.

Immagine pizza alla parmigiana, ricetta siciliana





Pizza alla parmigiana:
Condita con polpa di pomodoro, mozzarella, melanzane grigliate, scaglie di parmigiano, basilico e un filo d'olio.

Immagine pizza siciliana




Pizza siciliana:
Condita con polpa di pomodoro, cipolla appassita in padella, acciughe, menta, origano, parmigiano, ricotta salata grattugiata e un filo d'olio.

2 commenti: