martedì 7 agosto 2012

BIANCOMANGIARE (crema al latte)

- Questo è uno di quei pomeriggi in cui cucinare un dolce svolterebbe completamente la giornata.
- Ma che energia hai, io mi nutro con i multicentrum!
- E' che cucinare qualcosa di buono con il ventilatore puntato addosso e i Cure di sottofondo mi sembra l'unico modo per combattere l'apatia afosa di questa giornata...

Tutto ciò accedeva su Facebook in un caldo pomeriggio di Agosto. Dieci minuti dopo avevo già raccolto tutti gli ingredienti, alzato il volume a The Cure - Kiss Me Kiss Me Kiss Me (Full Album) e direzionato il ventilatore addosso fino a cotonarmi i capelli. 
E devo dirvi che al profumo di vaniglia, anche i pomeriggi più afosi diventano più belli :-)

Ingredienti:
  • 1 lt di latte;
  • 80 gr di amido;
  • 150 gr di zucchero;
  • una bustina di vanillina;
  • la buccia di un limone;
  • 1/2 cucchiaino di cannella;
  • gocce di cioccolato e/o pistacchi tritati;
  • cacao in polvere.

Preparazione:
In una casseruola mescolate l'amido e lo zucchero. A poco a poco, versatevi il latte, sbattendo con la frusta per non formare grumi. Setacciatevi la cannella e la vanillina e aggiungete la buccia di limone.
Ponete la casseruola sul fuoco basso e mescolate spesso con la frusta finché la crema non si sarà addensata. A questo punto fatela raffreddare leggermente, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete le gocce di cioccolato e/o i pistacchi tritati e versate la crema negli stampi da budino precedentemente bagnati, oppure in delle semplici coppette che porrete in frigo. 
Quando sarà raffreddata e solidificata, potete decidere se sformare i "budini" o servire la crema direttamente nelle coppette. In ogni caso, spolverizzate a piacere con cacao in polvere o cannella, pistacchi tritati o gocce di cioccolato.
E il Biancomangiare è pronto!




Update del 3/04/2013: Biancomangiare negli stampini a forma di cupcake!


Nessun commento:

Posta un commento