Cosa possono avere in comune il mondo della sanità e quello della creatività? Bè, la risposta è “molto”, soprattutto quando entra in gioco un’innovativa piattaforma online per mettere in contatto medici e pazienti in modo smart ed efficace.

È questo il caso di ZocDoc, il portale statunitense attraverso cui è possibile consultare gli orari dei medici, prenotare online gli appuntamenti, scrivere recensioni dei dottori e molto altro. Il suo approccio creativo, infatti, appare evidente già al primo click sul suo sito web.

La sezione about è un vero paradiso per gli occhi degli amanti del design superflat: le illustrazioni minimali non sono solo belle a vedersi ma si animano grazie all’implementazione creativa del parallax scrolling (che, per chi non lo sapesse, è quella tecnica grafica che, grazie al posizionamento delle immagini su più livelli, permette di simulare il movimento dello sfondo con lo scorrimento della pagina).

Web design e ironia nel generatore automatico di scuse di ZocDoc

Tuttavia, in quanto a creatività, ZocDoc non si è fermato qui. Consci che 2 americani su 5 sono sempre alla ricerca di un buon motivo per prendersi qualche giorno di malattia, il portale ha deciso di andare incontro a tutti coloro che non hanno un gran talento nell’inventare la giusta scusa per rimanere a casa.

È così che è nato l’irresistibile generatore automatico di scuse, una piccola chicca non solo della creatività ma anche del copywriting: potrai infatti risultare affetto di SAE (Sindrome da Abuso di Excel) oppure essere in Coma da Cibo (particolarmente indicato dopo i bagordi natalizi); queste sono solo alcune delle diagnosi che il generatore di ZocDoc elaborerà per te con tanto di certificato (fake) da condividere con i tuoi amici.

Curioso di provare il Sick Day Excuse Generator? Io l’ho già collaudato, e la diagnosi è esatta: le giornate assolate davvero mi distruggono 😀

Web design e ironia nel generatore automatico di scuse di ZocDoc

 

Piaciuto il post? Iscriviti alla newsletter per non perderti neanche una news su design, pubblicità e tanto altro: prometto che non ti rompo e ti scrivo solo di lunedì 😉