Per la prima volta in vent’anni MasterCard ha aggiornato il suo logo. Il restyling che ha fatto tanto parlare di sé in questi giorni è ad opera dell’agenzia di rebranding Pentagram, la quale ha deciso di optare per un estremo minimalismo all’insegna del flat design.

I celebri cerchi rossi e gialli sovrapposti permangono anche in questa versione ma lasciano alle spalle l’incastro che li contraddistingueva, fondendosi come un diagramma di Venn con una sezione arancione derivante nel centro. Un’evoluzione verso un logo semplice e lineare che rappresenta la linearità e la semplicità dei servizi offerti dall’azienda.

La reazione dei designer al restyling del logo MasterCard

Il restyling del logo MasterCard non riguarda solo il visual ma anche l’aspetto tipografico: la scritta MasterCard è stata spostata in basso e ha perso le maiuscole e le ombre che la caratterizzavano nella precedente versione. Il risultato è un logo assai più pulito e funzionale.

Come succede ogni qualvolta un brand decide di rifarsi il look, anche questa volta il mondo dei designer non ha perso l’occasione per manifestare la propria opinione tramite i social network. Tra pareri entusiasti e critiche sarcastiche, la reazione dei designer non si è fatta attendere. Ecco una selezione dei commenti più significativi (e divertenti) riguardo il restyling del logo MasterCard!


Fonte: CreativeBloq.

Piaciuto il post? Iscriviti alla newsletter per non perderti neanche una news su design, pubblicità e tanto altro: prometto che non ti rompo e ti scrivo solo di lunedì 😉